lunedì 29 aprile 2013

TORTA COCCINELLA



A volte mi piace complicarmi la vita da sola: ho dato a Sara un libro di ricette e le ho detto di scegliere una torta per il suo compleanno… “Voglio questaaaaa!” e l’immagine di una torta a coccinella mi ha sorriso simpatica… “Sei sicura!?!?” “Sìììììììììììììì”… uff, ma una più semplice non c’era?!?



Invece si è rivelata una torta ad effetto e di una semplicità unica.




Ovviamente ho apportato le mie modifiche: ho scelto di fare una base allo yogurt, con la mia ricetta collaudata e super veloce (io e il pan di spagna litighiamo sempre, mai una volta che mi riesca, oibò!) e invece di una copertura con glassa e smarties ho scelto di usare la pasta di zucchero.



Ingredienti:

1 vasetto di yogurt al limone (poi usato come misurino)

3 uova

½ vasetto di olio di semi

½ vasetto di latte

1 vasetto di zucchero

3 vasetti di farina

1 bustina di lievito per dolci

200g di pasta di zucchero

Colorante rosso per alimenti

1 bustina di glassa alla cioccolata

Zucchero a velo



In una ciotola capiente svuota lo yogurt. Aggiungi l’olio, il latte e le uova. Con un cucchiaio mescola bene il tutto. In un’altra bacinella mischia farina, lievito e zucchero e poi aggiungili al composto. Mischia finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Dividi il composto in due stampi rotondi e cuoci in forno a 180°C per 20/30 minuti circa.



Una volta raffreddate le torte, tagliane una in tre parti come nella foto e usa le due metà più grandi per fare le ali. Ricoprile con la pasta di zucchero colorata (io l’ho fatta rosa, ma può essere rossa o azzurra...), tenendone un po’ di bianca per fare i pallini. Sciogli la glassa alla cioccolata e stendila sulla torta intera. Prima che si raffreddi, posiziona le due ali con molta cautela. Stendi la pasta di zucchero bianca molto sottile e fai 10/12 pallini grandi (io ho usato il barattolo degli stuzzicadenti) e due più piccolini. Bagnandoli sul retro con un po’ d’acqua, posiziona i pallini grandi sulle ali e i due pallini piccoli come occhi (due gocce di cioccolato faranno da pupille!).




Insomma, nulla di complicato, ma i bambini erano in estasi e Sara super orgogliosa della sua torta coccinella! … e pure io!!



Buon viaggio!!


Con questo post partecipo al Linky Party "La Collection du Mardi" by Ma Petite Maison 

6 commenti:

  1. un premio per te
    http://the-fancy-mix.blogspot.it/2013/04/the-liebster-blog-awards.html

    ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!!è sempre bello ricevere un premio :) appena ho un po' di tempo assolverò a tutti gli obblighi!!

      Elimina
  2. Ciao Anna, grazie per aver condiviso la ricetta di questa simpaticissima torta al mio linky party!
    Buona giornata.
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia!grazie a te che ci dai lo spazio per farci conoscere!!
      un abbraccio

      Elimina
  3. Ciaooo...bellissima questa ora...è molto originale :))
    molto molto brava!!! mi unisco ai tuoi lettori :))
    Se ti va passa da me..

    http://zuccheropandizucchero.blogspot.it/
    A presto...
    Eli

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...