mercoledì 6 novembre 2013

COFANETTO PORTAGIOIELLI



Non so se capita anche a voi, ma qui siamo sempre alla ricerca di scatoline e contenitori per le cose più disparate: sassi, anelli, braccialetti, carte di caramelle, perline…

La collezione di scatole vuote da riciclo sembra non bastare mai, sebbene Mr. M si lamenti sempre della “rumenta” che staziona nello sgabuzzino! Così, una volta finite le mie gomme da masticare, non ho buttato la scatola (macché-siamo-pazziiii!?!?!) e l’ho riciclata in un piccolo cofanetto portagioielli per Sara.

Avevamo già costruito un cofanetto riciclando una scatola di camomilla, ma questa, essendo una scatolina piccola, è perfetta per gli anelli e i braccialetti… lo sarebbe anche per le mollettine dei capelli… o per gli elastici… o per le sorpresine degli ovetti… ok, ok, niente panico: aumentiamo invece il consumo di gomme da masticare!!!!

Dopo aver pulito il contenitore, ho levato tutte le etichette. 



Su delle etichette bianche ho fatto dei disegni e li ho colorati. Infine ho posizionato i nuovi adesivi al centro delle facce vuote.



Semplice vero??

Buon viaggio!!

7 commenti:

  1. Anna !!! Semplice ma straordinario !!Lo sai che ammiro sempre moltissimo la tua originalità e la tua manualità !! Super bravissima !!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirtilla!! sei sempre molto gentile!
      un abbraccio

      Elimina
  2. Sara, la principessa di casa, deve essere molto orgogliosa del suo nuovo "scrigno"!!
    www.giokaconleo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è!! Lo ha già mostrato a tutte le sue amichette!! :)
      un abbraccio

      Elimina
  3. Salve! Questo tuo progetto è oggi nella Raccolta di Riciclo Creativo per Bambini: http://mammabook.blogspot.de/2014/05/riciclo-creativo-bambini-festa-della-mamma-creative-recycling-ideas-mothers-day.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...