venerdì 20 settembre 2013

TORTA DI PRUGNE



Mercoledì tutta pimpante, dopo aver lasciato Sara alla materna, mi sono fiondata al mercato a comperare un po’ di frutta fresca. Complice la sveglia mattutina, il fatto che tanto pimpante poi non lo ero e probabilmente qualche flusso disturbatore fra me e chi mi serviva il mio mezzo chilo di prugne si è trasformato in … 3kg… non so se rendo TRE CHILI!

Ricordo distintamente di aver pensato: “Ma quante sono ‘ste prugne?? Devono essere leggere…” … no comment …

Tenendo conto che siamo solo io e Mr. M a mangiarne e che le avevo espressamente richieste “Belle mature!!”, potete capire la mia disperazione. Marmellate non ne ho mai fatto… quindi ho pensato bene di smaltirle con una torta! Forse due… o tre…

Ho trovato una ricettina niente male e quindi ve la propongo, in fondo stiamo celebrando l’autunno: come possiamo farlo senza prugne???


Ingredienti:

200g di farina
100g di burro ammorbidito
Acqua qb

Per guarnire:
400g di prugne mature
2 uova
50g di zucchero
30g di burro fuso
4 cucchiai di marmellata (io ho usato quella di fichi!)

Mischia bene la farina e il burro, poi, sempre mischiando aggiungi lentamente dell’acqua, finché non si forma una palla compatta. Avvolgi il composto nella pellicola trasparente e lascia riposare per almeno mezz’ora in frigo. Nel frattempo lava e snocciola le prugne tagliandole a metà. Monta a crema le uova con lo zucchero, aggiungi il burro e la marmellata.

Stendi la pasta in uno stampo (26 cm) imburrato e infarinato. Disponi le prugne a buccia in su, premendole bene. Coprile con la crema di uova e cuoci in forno preriscaldato a 200°C per 30/40 minuti.

La ricetta direbbe di lasciar raffreddare prima di servire, ma se come me non resistete fino alla fine, vi sorprenderà la bontà di questa torta con le prugne ancora calde!

Vi dico solo che è durata due giorni…

La nota positiva è che anche Marco ha iniziato a mangiare prugne: urla “PRUMMAAA” e guai a non accontentarlo in fretta! Agguanta la prugna e comincia a sbranarla finché non arriva all’osso. Poi la mette da parte e ricomincia “PRUMMAAA!”. Mhhh… sospetto un esperimento scientifico in corso: ma tutte le prumme avranno l’osso??!!

Buon viaggio!!

22 commenti:

  1. Mmm, che prelibatezza dev'essere stata, questa torta! Uso il verbo al passato, perché di sicuro sarà già finita, bella com'era. Be', non tutto il male vien per nuocere: anche 3 kg di prugne possono essere una cosa positiva! Grazie per la ricetta. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, hai proprio ragione Laura... sparita in un attimo!! E alla fine il mio qui pro quo non si è rivelato così male
      un abbraccio

      Elimina
  2. per fortuna che hai sbagliato quantitativo, altrimenti sta prelibatezza come la preparavi? buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hehe, infatti!! alla fine è stata la molla per provare un po' di ricette nuove!
      un abbraccio

      Elimina
  3. sarà stata buonissima, adoro le prugne! Magari una marmellata così smaltisci un pò di prugne in più....
    baci baci
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhh, marmellata... effettivamente è stata la prima idea, ma io marmellate non ne ho mai fatte... mi sembrano così difficili!
      un abbraccio

      Elimina
  4. Ha un'aria davvero invitante, e tiepida dev'essere la fine del mondo! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  5. che buona, ottima ricetta!!!squisita!Ci credo che anche il piccolo comincia a mangiare le prugne!!
    bacioni simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è diventato un golosone!! e la sorella per non essere da meno lo imita: w le pummmeee!!
      un abbraccio

      Elimina
  6. A me capitano sempre questi errori, cioè a mio marito che di solito fa la spesa..a volte è un bene ed escono delle prelibatezze, come la tua torta. A presto, baci
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero: alla fine è stata una cosa positiva!! non avrei mai scoperto questa ricetta senza tutte quelle prugne da smaltire
      un abbraccio

      Elimina
  7. Deve essere stata veramente buonissima, mi fa morire il tuo bimbo... PRUMMAAAA!!! :-)))
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, quando inizia non la smette... sta diventando davvero furbetto!!

      Elimina
  8. Ahahahah che simpatico il tuo bimbo! Un futuro da scienziato!!!!!
    Buona notte!
    Sharon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì Sharon, sa proprio essere un gran simpaticone e coi suoi sorrisoni riesce a farsi perdonare tutto... o quasi!
      un abbraccio

      Elimina
  9. nice blog! follow you :)

    pls follow me :33

    www.beautyandfashion-makeup.blogspot.com

    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you!! Welcome in my world!! I'll sneak a peek in yours..
      Take care

      Elimina
  10. Mmm che bontà divina!!
    Bellissimo il tuo blog e buonissima la tua ricetta..
    Sicuramente la proverò..

    Io ho un blog di cucina..
    Vieni a trovarmi se ti va ;)
    http://dolcezzeedelizie.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!sono passata da te: molto bello il tuo blog
      un abbraccio

      Elimina
  11. Ma cara!!!! La marmellata di prugne è la cosa più buona del mondo! Io ne faccio a kg e ti assicuro che è semplicissima da fare!
    Prova, prova, prova!
    Io prometto che proverò la tua torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo l'ennesimo cargo di prugne ho deciso che ci proverò... devo però trovare una ricetta che mi ispiri!!
      e dei vasetti!!
      per cui dovrò fare etichette e copritappi... evviva, questa marmellata comincia ad ispirarmi!!!!
      un abbraccio

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...