lunedì 13 gennaio 2014

GNOCCHI ALLA ROMANA




Questa settimana non poteva non iniziare che con una ricetta, visto che questo fine settimana nebbioso mi ha visto pasticciare ai fornelli!

Dopo gli sfarzi del Natale eccoci a riprendere il ritmo, anche in cucina, con delle ricette più semplici e leggere. Come i miei Gnocchi alla Romana.

Sara e Marco ne sono molto golosi ed io ho trovato il modo di farli il più velocemente possibile: niente formine (che sono bellissime da vedere), ma tanti quadrati ottenuti …

…. grazie alla rotella della pizza! Così questo piatto acquista una velocità di preparazione non indifferente. Per renderli più saporiti aggiungo sempre un po’ di pancetta o del prosciutto a dadini …  quel golosone di Marco non ha fatto altro che cinguettare: “Ancoaaaaaa!!! Ancoaaaaa!!” (Ancora! Ancora!)

Ingredienti:
250g di semolino
1l di latte
Sale e pepe
2 tuorli
100g di Asiago grattugiato con la grattugia dai buchi grandi
100g di pancetta affumicata
3 pugni  di grana grattugiato

Porta il latte ad ebollizione. Nel frattempo rosola la pancetta. Getta il semolino nel latte bollente mischiando con una frusta. Aggiungi sale e pepe. Quando il semolino si sarà raddensato, lascialo cuocere per 10 minuti a fuoco basso, mischiando di tanto in tanto con una paletta di legno (come fosse una polenta). Lascia raffreddare ed aggiungi i tuorli, l’Asiago e la pancetta. 



Versa su un piano di lavoro e livella bene, formando un rettangolo dallo spessore compreso fra 0.5cm e 1cm. Con la rotella da pizza taglia tanti quadrati. Ponili in una teglia imburrata e cospargili 180° C per circa 20 minuti, finché dorati.

Buon viaggio!!

10 commenti:

  1. Che spettacolo!!!!!!!!! Questa te la copio. Buona settimana
    Emi

    RispondiElimina
  2. Strano, quando potevo mangiarli li ho sempre snobbati, adesso che sono celiaca ci sbavo dietro.
    Qualche volta devo provare a farli in versione gluten free.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, io ho una nipotina celiaca ma non avevo mai pensato alla verione gluten free: mi hai dato una bella idea!!!
      un abbraccio

      Elimina
  3. Mi piace questo blog : un sacco di idee per una vita quotidiana fuori del consumerismo. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te!!! sono felice ti piaccia!!
      un abbraccio

      Elimina
  4. buonissimi i tuoi gnocchi!grazie per la ricetta...bacioni simona:)

    RispondiElimina
  5. Mmm, gli gnocchi alla romana... Io ne sono ghiottissima. Erano uno dei cavalli di battaglia della mia nonna, che li faceva davvero bene. Io ci ho provato solo due volte, ma una volta mi son venuti troppo asciutti e l'altro troppo umidicci. Magari, grazie a questa tua bella ricetta, ci riprovo. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci... son davvero semplici! Vedrei che non te ne pentirai!
      un abbraccio

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...